IndiceRegistratiAccedi
Orari lezioni

Come sono suddivisi i gruppi e le categorie:

Come distinguere i vari tipi di staff??

Nuova pagina 1

Condividi | 
 

 COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?

Andare in basso 
AutoreMessaggio
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:17

Cari colleghi, sono Orso, uno studente del Corso di Laurea specialistica in Storia Europea, giunto quasi al termine (parlando di esami, visto che mi rimangono da sostenerne soltanto due) del mio percorso universitario.
Dando parecchie occhiate a questo forum, ho letto alcuni post, alcuni interventi e alcune risposte. Ho anche letto che siamo ormai in più di sessanta a essere iscritti in questo forum. Quello che però ho notato, è che a parte la sezione Agorà e la sezione strettamente didattica, quasi nessuno scrive sulla sezione Storia, dove compaiono alcuni interventi copincollati da altri siti su personaggi storici, notizie prese un po' qua e un po' là, inserite dallo staff didattico, a cui nessuno partecipa, in cui nessuno scrive niente.
A questo punto mi viene da chiedere una cosa, che credo sia utilissima per capire e cominciare a conoscerci meglio, a orientarci meglio in questo cammino che abbiamo tutti intrapreso e a collaborare insieme.
COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI ISCRIVERVI A UN CORSO DI LAUREA IN SCIENZE STORICHE (PER I PRECEDENTI ANNI ACCADEMICI) O IN STORIA (PER QUEST'ANNO ACCADEMICO)?
Quello che vi chiedo è semplicemente manifestare le vostre motivazioni, la curiosità, la passione erudita, la passione politica, la brama di conoscenza, la noia, l'indecisione, l'obiettivo di sciogliere un perchè: insomma dite voi.
É giusto che chi ha posto questa domanda, risponda per primo.
Parlerò con tutta sincerità.
Quando mi sono diplomato, in un istituto tecnico, non sapevo che farmene del diploma e non sapevo come continuare. Sin da piccolo avevo due passioni la geografia e la storia (che poi si tramutarono in interessi sistematici), e poi nell'adolescenza avevo anche sviluppato quella per la letteratura. Nel momento di scegliere una via universitaria, fui costretto a rinunciare alla possibilità di frequentare un corso di laurea in Geografia alla Sapienza di Roma per motivi personali. Non potendo abbandonare la città, mi rivolsi all'offerta formativa della Facoltà di Lettere e Filosofia di Palermo. Ero indeciso sull'iscrivermi a Lettere Classiche, Lettere Moderne o Scienze Storiche. Facendo un esame di coscienza, ebbi timore a iniziare un corso di studi di Lettere Classiche e Lettere Moderne, a causa della mia ovvia carenza e ignoranza di latino e greco, non solo come lingue, ma anche come letterature.
Quindi decisi di iscrivermi a Scienze Storiche, pur sapendo di dovere affrontare settori del sapere a me sconosciuti e di dovere affrontare il Latino. Alla fine nessuno di questi fu insuperabile e traumatico, anzi stimolante e determinante.
Nel corso degli studi, si sono sviluppate in me, veri e propri nuclei di interesse, dove «la curiosità fa scalare le montagne» [non vi dico chi ha detto questa frase, perché altrimenti mi cacciano via, visto che non si possono dire i nomi dei prof], si sono creati propositi di ricerca, voglia di leggere e di sapere di più, soprattutto in storia... ed è qui il bello dove finisce la storia? ovvero cosa è storia e cosa non lo è? dove finisce la storia e comincia la geografia? dove finisce la storia e comincia la letteratura? dove finisce la storia e cominciano il latino, la paleografia, la diplomatica, il diritto, la religione, l'antropologia, l'arte, l'economia, la filosofia, la scienza, la matematica, l'agricoltura, la sociologia? Pensate forse che bastino delle biografie o delle date? Chi vuole studiare storia, non deve fare altro, che rimboccarsi le maniche e sapere di non fermarsi più!
Mai scelta, credo fu più felice, anche se a molti può sembrare una decisione per esclusione.
Quindi se posso ora trarre una risposta da quanto detto, ho scelto di iscrivermi ad un corso di storia perché credo nell'impegno continuo, nella ricerca interminabile, nella salvezza del conoscere e nella forza inesauribile della curiosità.
Torna in alto Andare in basso
Staff_Amministrazione

avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 15.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:20

Utente orso il tuo post non verrà cancellato.Hai fatto bene a dire la tua opinione.Saluti.
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:23

e perché mai dovrebbe essere cancellato??? ma mi prendete in giro in questo forum?
Torna in alto Andare in basso
Staff_Amministrazione

avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 15.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:25

Orso ha scritto:
e perché mai dovrebbe essere cancellato??? ma mi prendete in giro in questo forum?
Torna in alto Andare in basso
Marxus

avatar

Numero di messaggi : 25
Data d'iscrizione : 15.06.09
Età : 29
Località : Capaci

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:34

Allora devo riferire una notizia a tutti i colleghi di scienze storiche, mi complimento per lo staff di amministrazione, per la calma e la freddezza, ma è ora di dire come stanno le cose.
Ci sono degli utenti iscritti su questo forum, che cercano per conto di altre persone di screditare per conto di altre persone SapereLaStoria.
In ogni modo .... poichè io sono un carissimo amico dello staff.
Chiedo agli utenti in questione di smetterla di fare propaganda negativa anche in facoltà.Ringrazio sapere la storia per l'ottimo lavoro svolto e per i servizi offerti.
Non uccidiamo la democrazia e diamo la possibilità di utilizzare mezzi non politici.Saluti.
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:48

Ohi ma stiamo scherzando? ohi ma sveglia!!! ma stiamo dando i numeri???
sono stato eletto rappresentante con l'auletta, appoggiando anche l'idea di questo forum, ma quale discredito sul forum? ho dato il mio plauso a questo forum, chiedete agli utenti Ciccio all'utente Maria Felice (attenzione sono nick questi).
Torna in alto Andare in basso
Staff_Amministrazione

avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 15.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:50

Marxus ha scritto:
Allora devo riferire una notizia a tutti i colleghi di scienze storiche, mi complimento per lo staff di amministrazione, per la calma e la freddezza, ma è ora di dire come stanno le cose.
Ci sono degli utenti iscritti su questo forum, che cercano per conto di altre persone di screditare per conto di altre persone SapereLaStoria.
In ogni modo .... poichè io sono un carissimo amico dello staff.
Chiedo agli utenti in questione di smetterla di fare propaganda negativa anche in facoltà.Ringrazio sapere la storia per l'ottimo lavoro svolto e per i servizi offerti.
Non uccidiamo la democrazia e diamo la possibilità di utilizzare mezzi non politici.Saluti.
Su ragazzi calma...SapereLaStoria nasce con l'intento di dare la possibilità ad ognuno di dire la propria opinione, purchè con educazione.
Buona navigazione, Lo Staff Amministrazione.
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:50

ma poi dove sto dando discredito al forum con un intervento del genere?
Torna in alto Andare in basso
Staff_Amministrazione

avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 15.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 12:52

Orso ha scritto:
ma poi dove sto dando discredito al forum con un intervento del genere?
Marxus può dire la sua opinione come te e poi onestamente nessuno dello staff ti ha detto cosa dire o non dire, a noi piace ascoltare la critica se costruttiva.
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 13:11

ma voi vedete in questo intervento una critica?
ho chiesto perché vi siete iscritti a scienze storiche. fare questa domanda non è una critica. mi dite dove sta la non educazione?
Torna in alto Andare in basso
Staff_Amministrazione

avatar

Numero di messaggi : 16
Data d'iscrizione : 15.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 13:22

Orso ha scritto:
ma voi vedete in questo intervento una critica?
ho chiesto perché vi siete iscritti a scienze storiche. fare questa domanda non è una critica. mi dite dove sta la non educazione?
Nessuno ti accusa di nulla..scrivi quello che vuoi.Un saluto dallo staff amministrazione per ogni cosa siamo a tua disposizione.
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 13:44

nessuno mi accusa di nulla?
è stato esplicitamente detto che io sono una persona mandata da altre persone per screditare questo forum per l'interesse di altre persone.
è stato inoltre detto che faccio della propaganda negativa di questo forum anche in facoltà.
Io non accetto che mi si vengano rivolte queste accuse da gente che non sa nemmeno chi sono e non conosce il mio volto.
Vi invito a chiudere questo topic che avevo aperto con l'intento di fare uscire fuori i perché dell'interesse allo studio della storia, visto che ormai è stato insozzato dalle nefandezze che certi utenti di questo forum hanno il piacere di fare gratuitamente.
Torna in alto Andare in basso
Il_guardiano
Esperto Pc
Esperto Pc
avatar

Numero di messaggi : 206
Data d'iscrizione : 20.05.09
Età : 33
Località : Monreale

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 14:11

Orso ha scritto:
nessuno mi accusa di nulla?
è stato esplicitamente detto che io sono una persona mandata da altre persone per screditare questo forum per l'interesse di altre persone.
è stato inoltre detto che faccio della propaganda negativa di questo forum anche in facoltà.
Io non accetto che mi si vengano rivolte queste accuse da gente che non sa nemmeno chi sono e non conosce il mio volto.
Vi invito a chiudere questo topic che avevo aperto con l'intento di fare uscire fuori i perché dell'interesse allo studio della storia, visto che ormai è stato insozzato dalle nefandezze che certi utenti di questo forum hanno il piacere di fare gratuitamente.
Il topic resta aperto.

_________________
Il destino non esiste siamo noi a decidere!
Torna in alto Andare in basso
chiara

avatar

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.07.09
Età : 32
Località : palermo

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 15:15

Ciao,
interessante l’interrogativo scoperto, credo che ognuno di noi spesso si ponga la stessa domanda.
Ecco il mio punto di vista.
Dopo aver preso la maturità classica decisi di assecondare ciò che più mi interessava e che studiavo con piacere e passione: la storia e la storia dell’arte.
Poiché l’offerta formativa del dams non soddisfaceva le mie esigenze decisi di iscrivermi a scienze storiche perché credevo mi potesse dotare di una preparazione a 360 gradi.
Ma perché proprio storia?
A dispetto della nuova direzione delle sovvenzioni al mondo della ricerca italiana contemporanea che non fa altro che privilegiare il campo tecnico-scientifico rispetto a quello umanistico, io sostengo fermamente la necessità di non dimenticare mai che il progresso ha la necessità di essere accompagnato da una riflessione.
Questa riflessione non può avvenire se non si hanno gli strumenti per farlo, e questi strumenti si possono acquisire soltanto grazie ad una preparazione culturale di base volta allo studio dell’uomo, dei suoi bisogni ,della sua natura e dei suoi scopi. Senza di essi cresce un sistema senz’anima e senza scrupoli e noi tutti saremo condannati all’autodistruzione a vantaggio dei pochi che non fanno altro che obliare la verità ed offendere la giustizia umana.
Inoltre basta guardarci intorno per vedere come il mondo stia cambiando in maniera rapidissima, come non mai. Lingue, religioni, culture si intrecciano, si confrontano e si fondono.
E’ incredibile invece vedere come ogni giorno l’intolleranza cresce in maniera esponenziale .
L’intolleranza è figlia dell’ignoranza che a sua volta genera terrore e violenza.
Bisogna far capire a tutti che l’unica risposta per affrontare questo mondo che muta è la cultura, la tolleranza e la comprensione. L’ignoranza è lo strumento per tenere sotto scacco le popolazioni, per poterle manipolare a piacimento terrorizzandole contro falsi pericoli.
La storia ci può aiutare in questo. Conoscere la storia del mondo, la storia dei popoli e della civiltà non fa altro che farci aprire la mente a tutto ciò che è alternativo . Per farci capire che se c’è qualcosa di diverso, non è da temere, ma da conoscere.
Ciò che è diverso da noi è solo un ALTRO, non una minaccia.
Ecco ciò che vorrei insegnare ai ragazzi, ciò che vorrei far capire.

La cultura, in questo caso la storia, è uno strumento per la libertà di pensiero.

Per gli altri dubbi che hai sollevato capisci bene che questo è un SITO appena nato. Non abbiamo ancora fatto pubblicità per questo ci sono pochi utenti, per ora ci siamo occupati di sistemare qua e là per prepararci a d accogliere l’utenza a cui vorremo offrire un servizio che sia il più efficiente possibile.
Ci tengo a precisare che quando si è parlato di chiusura del post è stata un’incomprensione, perché lo staff credeva che tu avessi postato il thread in una categoria sbagliata andando off-topic.
Ti saluto sperando che continuerai a visitarci e che potrai apprezzare il nostro lavoro

_________________
Il fascismo del XXI secolo è la rassegnazione
Torna in alto Andare in basso
Orso



Numero di messaggi : 26
Data d'iscrizione : 03.09.09

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   20/9/2009, 18:32

grazie chiara per la tua testimonianza. fa piacere che qualcuno abbia idee ben chiare e che si ponga nobili propositi nel volere ampliare la sfera delle conoscenze.
Torna in alto Andare in basso
chiara

avatar

Numero di messaggi : 37
Data d'iscrizione : 20.07.09
Età : 32
Località : palermo

MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   21/9/2009, 00:06

:)

sarebbe bello confrontarci con altri punti di vista

_________________
Il fascismo del XXI secolo è la rassegnazione
Torna in alto Andare in basso
Contenuto sponsorizzato




MessaggioTitolo: Re: COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?   

Torna in alto Andare in basso
 
COME E PERCHÉ AVETE SCELTO DI FREQUENTARE UN CORSO DI LAUREA IN STORIA O IN SCIENZE STORICHE?
Torna in alto 
Pagina 1 di 1
 Argomenti simili
-
» Perchè avete scelto quell'emoticon?
» Quando avete capito di essere depressi?
» Sto male, ma non capisco il perché
» perché siete depressi?
» ma perché in questi gg ho tanta fame?

Permessi di questa sezione del forum:Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum
 :: Agorà :: Openspace-
Vai verso: